giovanni-sollima-1Torna, come ormai da tradizione, l’appuntamento natalizio dell’Orchestra da Camera di Perugia. E quest’anno raddoppia, con un concerto alla Sala dei Notari di Perugia, sabato 17 dicembre, e al Teatro Secci di Terni, domenica 18. Con l’ensemble cameristico umbro, in entrambi i casi, ci sarà Giovanni Sollima, unanimamente considerato come uno dei più importanti violoncellisti del mondo, eclettico innovatore e sperimentatore tra classica e contemporanea, per l’occasione nella nella triplice veste di direttore, solista e compositore. In programma ci saranno infatti musiche dello stesso Sollima, di Antonio Vivaldi e Luigi Boccherini. Si comincia sabato sera nel capoluogo umbro, alle 20.30 alla Sala dei Notari, con un appuntamento inserito nel cartellone della stagione degli Amici della Musica di Perugia. Domenica, invece, alle 17.30 sarà il Teatro Secci di Terni con la stagione della Filarmonica Umbra a ospitare l’orchestra e il musicista siciliano. Con Sollima, ad esibirsi come solista nei due concerti sarà anche Gianluca Pirisi, giovane e talentuoso violoncellista tra le colonne portanti dell’Orchestra da Camera di Perugia.